• Home
  • Novità
  • Evento online. Siamo diversi, siamo speciali: la diversità come ricchezza

LA RIVOLUZIONE DELLE LIBRERIE INDIPENDENTI

Una vera e propria rivoluzione ha segnato i mesi successivi al lockdown. Il settore che presentava grossi segni di crisi si è improvvisamente svegliato dal torpore e ha dato grossi segni di ripresa. Parlo del settore del libro. Mentre tutti si lamentavano della chiusura e delle future perdite, gli editori e i librai indipendenti zitti zitti, quatti quatti, hanno formato una fitta rete di legami e lavorato assieme per rivoluzionare quel settore che aveva pian piano tirato il freno. Gli editori sono stati la base di questa rinascita proponendo servizi e offerte mentre i librai si sono fatti ambasciatori. Parlando di numeri, secondo una ricerca fatta da Raffaella De Santis e descritta in un articolo sulla Repubblica.it del 28 luglio 2020, le librerie indipendenti hanno avuto un aumento delle vendite addirittura del 60%.

Ma com'è stato possibile tutto questo, mentre il mondo del commercio era congelato dal Coronavirus?

Semplice!

Sempre secondo la De Santis "Ci hanno creduto, non hanno mollato, sono saliti sulle biciclette trasformandosi in corrieri ambulanti, hanno usato i social come mai avevano fatto prima e ora raccolgono il frutto della loro tenacia. Sono i librai resilienti che fino a due mesi fa sembravano persi, serrande abbassate, previsioni funeste e oggi festeggiano vendite sopra a ogni aspettativa."

I Librai Resilienti: I librai che fanno questo lavoro per passione come una vera e propria missione e che non sono solo "addetti alle vendite".

Non è stato semplice, questo ve lo posso assicurare. In principio è stato il caos. Ci siamo improvvisati bookblogger, abbiamo potenziato i nostri social, la nostra presenza online, vi abbiamo tartassato di consigli fino alla nausea, dirette facebook neanche fossimo la Ferragni, siamo diventati influencer della cultura ed infine ci siamo inventati magazzinieri e corrieri.

Siamo arrivati prima di grandi distributori consegnandovi gli ordini in tempi record.

Questo ha significato raccogliere tutte le forze e reagire.

Gli editori hanno fatto la loro gran parte. Ci hanno permesso di arrivare fin dove la nostra bici o i nostri mezzi non sarebbero arrivati. Ci hanno aiutato con le consegne a domicilio, con gli ordini.

Come per il virus ora ci aspetta la nostra fase 2.

Si sta creando una fotta rete di collaborazioni. Non si parla più del singolo ma dell'insieme. Da nord a sud un unico movimento: La rivoluzione delle librerie Indipendenti.
Cosa significa? Significa che ora puoi ordinare online sostenendo le librerie: "presidi culturali essenziali per il nostro Paese e rappresentano un punto di riferimento insostituibile per il quartiere in cui si trovano. Come? semplice! Iscrivendoti a Bookdealer.it ad esempio!

Cos'è Bookdealer?

"Bookdealer è la prima piattaforma di e-commerce in Italia a sostenere attivamente le librerie indipendenti.(...)Bookdealer è un e-commerce facile, accessibile, rapido ed economico che ti consente di sostenere la tua libreria in modo concreto: non devi fare altro che selezionare il punto vendita, effettuare l’acquisto, e la somma spesa andrà direttamente alla libreria.
Inoltre sul portale di Bookdealer puoi visitare virtualmente i negozi e conoscerne di nuovi, ricevere consigli dai librai, scoprire quali sono i titoli più venduti, leggere le recensioni di altri utenti e usufruire delle iniziative promosse da ciascuna libreria.

Acquistando su Bookdealer sostieni davvero le librerie indipendenti perché, grazie al servizio di consegna a domicilio e spedizione tramite corriere, i librai possono mantenere vivo il rapporto con i loro clienti abituali, raggiungerne di nuovi, e farsi conoscere al di fuori della propria zona di competenza o in luoghi poco serviti, dove fino a quel momento il lettore non aveva avuto altra scelta che acquistare sui grandi store online."

Per la fase 3 mancate solo voi! 
Iscrivetevi a bookdealer.it, ordinate e ordinate!
Niente di più semplice!

https://www.bookdealer.it/bookdealer
logo bookdealer small v1



In evidenza

  • #DueccìDelivery | Cartoleria A Domicilio

    #DUECCI'DELIVERY

    Dal 1 aprile 2020 la cartolibreria Dueccì si è attivata per poter consegnare a domicilio libri e cartoleria.

    Fino a dove mi sarà permesso consegnerò io stessa nel rispetto delle normative igenico-sanitarie obbligatorie in questo particolare periodo; certo potrei arrivare anche oltre utilizzando corrieri che al posto mio consegnino la merce ma se da una parte sono contenta di poter ampliare lo sguardo e con esso anche il mio lavoro, dall'altra credo, che proprio in un momento come questo, sia necessario il limitare gli spostamenti qualunque essi siano. E allora credo che anche i corrieri, primi fra tutti ad essere esposti a questo maledetto virus, abbiano il diritto di rallentare.
    >>> La Dueccì si è attivata per consegnare libri e cartoleria necessari per svolgere impegni lavorativi e scolastici
    E allora se hai bisogno di un libro oppure di cartoleria cosa puoi fare? 
    Non esitare a contattarmi perchè potrei cercare di risolvere il problema anche mettendoti in contatto con un collega più vicino a te, che potrebbe al posto mio consegnarti ciò di cui hai bisogno.
    Se invece vuoi sostenere la cartolibreria Dueccì acquistando merce o libri da qualsiasi parte del mondo, la mia proposta è questa:

    #ANDRA'TUTTOBUONO

    Cos'è? 
    E' un buono da acquistare per voi, per fare un regalo, proprio come un normale buono. 
    Soltanto che questo è vero e proprio atto di fiducia perchè acquistando #andràtuttobuono potrete venirlo a spendere soltanto quando la situazione di emergenza sanitaria sarà finita.
    Sarà un buono senza data di scadenza (spero che voi possiate venirlo a spendere il prima possibile) e che potrete spendere in più rate. 
    L'importo lo scegliere voi.
    Perchè?
    La vera differenza è che #andràtuttobuono sarà per Dueccì un vero sostegno❤️, una piccola boccata d'aria che servirà alla cartolibreria per andare avanti; grande o piccolo che sia sarà un gesto che potrà fare, ora, la differenza.
    Come acquistarlo?
    ✔️ Acquistarlo sarà semplice, basta che mi mandiate una mail con la richiesta di avere #andràtuttobuono e l’importo che volete versare.
    ✔️ Potrete pagarlo con Satispay, Paypal oppure con un bonifico.
    ✔️ Al pagamento vi invierò, via mail,  il buono vero e proprio (non vi preoccupatevi, nel caso lo perdeste io ne conserverò una copia)
    ✔️ Facile, no? ?